Stefano Sorcinelli premiato al Concorso letterario Città di Aprilia 2010

Stefano Sorcinelli Fano 19/04/2010 - Sabato 10 aprile, nel prestigioso Hotel Enea di Aprilia (LT), si è svolta la premiazione del Concorso internazionale di poesia “Tony Di Nicola” Città di Aprilia 2010, giunto alla terza edizione ed organizzato dall’Associazione Turistica Pro Loco in collaborazione con le Associazioni Culturali ed Artistiche “La Nuova Musa”, “Il Cenacolo della poesia”, “Parnaso” e “PR.I.S.MA” e con il patrocinio della Provincia di Latina e della Regione Lazio.

Alla presenza di numerose autorità locali, della giuria composta da docenti e poeti di rilevanza nazionale e di una piacevole cornice di pubblico è stata premiata con la medaglia d’argento e l’attestato di merito la poesia “Autunno” del fanese Stefano Sorcinelli, unico marchigiano arrivato alla finale.


La poesia si è classificata quarta su centinaia di poesie in Concorso, con la seguente motivazione: “La lirica risalta per la densità espressiva e per la semplicità del linguaggio metaforico lo scorrere degli anni”. Per Sorcinelli si tratta della seconda medaglia d’argento e del quinto attestato di merito su dieci finali raggiunte in Concorsi letterari nazionali ed internazionali in poco più di un anno con le poesie “Pigrizia” e “Autunno”.


Proprio un anno fa, il 2 maggio 2009, nella splendida Villa Lante Della Rovere di Bagnaia (VT) la poesia “Pigrizia” veniva premiata con la medaglia d’argento e l’attestato di merito al Concorso letterario internazionale “Città di Viterbo”, nella sezione poesia inedita, organizzato dall’Accademia Internazionale di Arte e Letteratura Francesco Petrarca di Capranica col patrocinio della Provincia di Viterbo e della Regione Lazio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2010 alle 17:10 sul giornale del 20 aprile 2010 - 987 letture

In questo articolo si parla di attualità, Associazione Turistica Pro Loco