Il Vescovo in Pellegrinaggio a Lione, Ars, Taizè

lione Fano 12/04/2010 - Il Vescovo Trasarti, 40 sacerdoti, 3 diaconi, 1 laico (di cui 9 sacerdoti provenienti dalla Diocesi di Fermo). È il gruppo di pellegrini che nella prima mattinata di martedì 13 aprile partirà alla volta di Ars (Lione-Francia) la cittadina che ha visto svolgere il suo ministero pastorale S. Giovanni Maria Vianney, comunemente conosciuto come il Curato d’Ars.

Al viaggio prendono parte anche il neo diacono Francesco Londei ordinato domenica 11 aprile in Cattedrale e il seminarista Matteo Pucci prossimo diacono per la Chiesa di Fano. "Vivere il pellegrinaggio ad Ars – rende noto don Ruggeri, dalla Curia Vescovile – è un ritornare alle radici e fondamenta dell’essere pastori e sacerdoti nel contesto attuale. Il Curato d’Ars, eletto patrono dei parroci e dei sacerdoti tutti, viveva fortemente la preghiera, l’ascolto e il tanto tempo passato al confessionale. Uomo semplice, con un livello di studio medio basso, il Curato d’Ars rappresenta per i sacerdoti un invito a rifondare quotidianamente la propria vita spirituale e relazionale a servizio di Dio e della gente loro affidata". Il viaggio prevede la prima tappa a Lione.


Nella giornata di mercoledì il gruppo di pellegrini si recherà nella Basilica di Ars dove il Vescovo Trasarti presiederà l’eucaristia. Nella giornata di giovedì visita all’Abbazia di Cluny e al centro internazionale ecumenico di Taizè. Venerdì la giornata del rientro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2010 alle 17:02 sul giornale del 13 aprile 2010 - 695 letture

In questo articolo si parla di chiesa, religione, attualità, Diocesi di Fano, lione





logoEV