Prostituzione, in manette 'maitresse' 47enne

carabinieri fano Fano 10/04/2010 - In manette una settima persona per associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento ed al favoreggiamento della prostituzione nella zona di Fano.

I carabinieri della Compagnia di Fano hanno arrestato nella tarda serata di venerdì Sandra Maria Da Costa, 47enne pregiudicata. I miltari la stavano ricercando perchè raggiunta da ordinanza di custodia cautelare in carcere per aver avuto un ruolo fondamentale nel giro di prostituzione stroncato nei giorni scorsi.

La donna, ritenuta una sorta di maitresse, ricopriva un ruolo importante nell'organizzazione in quanto era uno degli anelli di collegamento per reclutare le prostitute che dalla Puglia venivano spostate a Fano e da qui in altre città.





Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2010 alle 16:39 sul giornale del 12 aprile 2010 - 642 letture

In questo articolo si parla di cronaca, prostituzione, francesca morici, fano, carabinieri