Severi: per l’ambiente occorre senso civico

riccardo severi Fano 09/04/2010 - L’Assessore torna sulle problematiche ambientali dopo la scoperta avvenuta gli scorsi giorni nel Comune di Fano di alcuni siti in cui sono stati nascosti fanghi inquinati da idrocarburi

Sono necessarie pene esemplari per chi commette reati contro l’ambiente perchè chi inquina consapevolmente compie un reato verso tutta la popolazione” con queste parole Riccardo Severi si dice a favore di una politica ambientale che sensibilizzi movimenti d’opinione dichiarando di aver apprezzato l’intervento dell’Associazione Lupus in Fabula in merito alla raccolta differenziata. Rimanendo in tema, il Sindaco Stefano Aguzzi ha voluto precisare l’iter della questione inerente alla cava di Carrara: “la proprietà della cava ha fatto ciò che era di sua competenza consegnando il materiale di analisi di aria e terreno. Stiamo ancora attendendo i risultati dell’Arpam per poter procedere con la rimozione dei rifiuti sotterrati".





Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2010 alle 17:06 sul giornale del 10 aprile 2010 - 1190 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Elena Serrano, riccardo severi, cava di carrara


"pene esemplari per chi commette reati contro l’ambiente" Giusto! Se non altro per pareggiare simili richieste quando un "marocchino" scippa la povera vecchietta, suscitando allarme generale per la sicurezza collettiva, mentre se i delinquenti sono "gente che lavora" che per rincorrere maggior profitto avvelena tutti,forse anche i suoi stessi figli, nessuno sembra preoccuparsi più di tanto.