Valmetauro e Valcesano, poco più di due mesi per attingere agli incentivi per nuove imprese

CNA 1' di lettura Fano 07/04/2010 - Ancora poco più di due mesi per poter approfittare dei finanziamenti per aprire una impresa. Già perché scadono il 30 giugno prossimo, ma solo per neo imprenditori della Valcesano e della Valmetauro, appositi finanziamenti per aprire nuove attività imprenditoriali (società in nome collettivo, società in accomandita semplice, società a responsabilità limitata, società per azioni, imprese individuali) e società cooperative annoverabili tra le micro e piccole e medie imprese artigiane e del Commercio turismo.

Dove in particolare? Nei comuni di Fano, Saltara, Mondolfo, Piagge, San Costanzo, Cartoceto, Monte Porzio, Pergola, Sant’Ippolito, Lucrezia. Lo prevede il Por (Programma Operativo Regionale)-Fse (2007-2013) legge regionale 2-2005 per la concessione di contributi alla creazione di nuove imprese. “Si tratta di una grande opportunità per le imprese del nostro territorio - dice Luigi Colombaretti, responsabile dell’Area territoriale della CNA - perché sostengono le spese iniziali dei neoimprenditori che si trovano a dover affrontare, spesso da soli e senza aiuti da parte degli istituti di credito, di spese consistenti” Ma quali spese sono ammesse al finanziamento? Possono essere finanziate le nuove imprese innovative che si costituiscono successivamente al 23 marzo 2010.


Le domande di finanziamento riguardano in particolare le spese di costituzione (parcella notarile e assicurazione); spese per la fidejussione, spese relative alle consulenze tecniche (consulenza fiscale, gestionale e marketing), spese per la frequenza di attività formative collettive o individuali dei soggetti coinvolti nel progetto di creazione di impresa, spese per affitti di immobili, spese promozionali connesse all’avviamento di imprese. I contributi sono concessi per un importo fino a 7.500 euro. La scadenza è fissata al 30 giugno. Per informazioni contattare le sedi CNA delle zone interessate o Fidimpresa-Marche sede provinciale di Pesaro: 0721-405570.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2010 alle 19:06 sul giornale del 08 aprile 2010 - 502 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna, impresa, valcesano, Valmetauro