Incendiato un albergo abbandonato, nessun ferito

incendio vigile del fuoco 1' di lettura Fano 02/04/2010 - Incendiato un albergo di Fano, abbandonato ormai da tre anni, per cause dolose ma non mirate a colpire persone. Questo il risultato delle operazioni dei Vigili del fuoco intervenuti nella notte tra giovedì e venerdì sul luogo.

L'ex albergo infatti, abbandonato da tre anni, è divenuto un rifugio per extracomunitari e senzatetto. All'interno dell'edificio ormai privo di elettricità, ignoti hanno anche condotto suppellettili di vario genere che però sono stati invasi dalle fiamme.Un incendio quindi, secondo i vigili del Fuoco, appiccato volontariamente per impedire ai senzatetto di tornare a rifugiarsi al suo interno.


Un interno distrutto completamente dalle fiamme che non hanno intrappolato nessuna persona. All'arrivo dei soccorritori il locale era vuoto. Sul luogo, oltre i vigili del Fuoco, i Carabinieri di Fano.






Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2010 alle 18:31 sul giornale del 03 aprile 2010 - 834 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fano, vigili del fuoco, carabinieri, Sudani Alice Scarpini





logoEV