San Costanzo: in scena 'Trenta' con Giobbe Covatta

giobbe covatta 31/03/2010 - A Scenaridens, la stagione teatrale dedicata alla comicità, promossa dalla Provincia di Pesaro e Urbino, dal Teatro Stabile delle Marche e dal Comune di San Costanzo, giovedì 1 aprile, alle 21.15, al Teatro La Concordia di San Costanzo, va in scena Trenta, il monologo sarcastico e ironico di e con Giobbe Covatta.

Dopo “Melanina e Varechina” e “Seven”, Giobbe Covatta presenta un nuovo spettacolo dedicato alla comicità sociale, stile ormai proprio del grande comico napoletano si lascia ispirare alla carta dei diritti dell'uomo per la sua ultima affabulazione. Trenta sono gli articoli di cui si compone la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani adottata dall'ONU il 10 dicembre 1948; trenta articoli che sanciscono i diritti individuali, civili, politici, economici, sociali, culturali di ogni persona.


Vi si proclama che nessuno può essere fatto schiavo o sottoposto a torture, che nessuno dovrà essere arbitrariamente arrestato, incarcerato o esiliato. Vi si sancisce anche che tutti hanno diritto ad avere una nazionalità, a contrarre matrimonio, a possedere dei beni, a prendere parte al governo del proprio paese, a lavorare, a ricevere un giusto compenso per il lavoro prestato, a godere del riposo, a fruire di tempo libero e a ricevere un'istruzione.


In chiave ironica (ma non troppo), come nel suo stile, Giobbe prosegue la sua riflessione sui diritti fondamentali dell'uomo, raccontando con sarcasmo di chi questi diritti li ha solo sulla carta.

Lo spettacolo ha ottenuto lo speciale patrocinio di Amnesty International. La stagione di Scenaridens di San Costanzo si chiude proprio con questo nuovo spettacolo del grande Giobbe Covatta, ispirato alla Carta dei Diritti dell’Uomo.


BIGLIETTI E ABBONAMENTI: San Costanzo -Botteghino Teatro della Concordia 0721.950124 Uffici di Fano -Teatro Stabile delle Marche, tel. 0721.830145 da lunedì a venerdì ore 17.00/19.30 e-mail: uffici.fano@stabilemarche.it


BIGLIETTI: Settore A (platea e palchi centrali) intero € 15 - ridotto € 12 (fino a 29 anni e dopo i 65) Settore B (palchi laterali e loggione) intero € 10 - ridotto € 8 (fino a 29 anni e dopo i 65) Speciale Gruppi € 8 (minimo 6 persone, solo Settore B)


INFO GENERALI: Uffici di Fano-Teatro Stabile delle Marche, tel. 0721.830145 da lunedì a venerdì ore 17.00/19.30 e-mail: uffici.fano@stabilemarche.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2010 alle 13:53 sul giornale del 01 aprile 2010 - 551 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, giobbe covatta





logoEV