Pergola: finanziato il progetto per il rifacimento dei marciapiedi di via Don Minzoni

baldelli 2' di lettura 20/02/2010 - \"Il Consigliere provinciale Baldelli, candidato alle prossime elezioni regionali, annuncia il rifacimento dei marciapiedi di via Don Minzoni e la realizzazione di una nuova illuminazione pubblica (dal semaforo sino a Piazza Fulvi)\".

Mentre l’opposizione, oramai divenuta “la madre di tutte le polemiche”, crea polemiche puerili che danneggiano l’immagine della Città e compie vergognosi attacchi persino nei confronti dei genitori degli Amministratori, la nuova Giunta comunale compie i fatti. Fra gli impegni elettorali assunti dalla maggioranza di centrodestra c’era anche il progetto per la riqualificazione del centro storico (c.d. progetto per i Centri commerciali naturali). Il progetto, presentato dalla nuova Amministrazione alla Regione Marche nei mesi scorsi, è stato finanziato dall’Ente regionale proprio in questi giorni ! In appena sei mesi dal suo insediamento, quindi, la maggioranza di centrodestra ha raggiunto un altro importantissimo risultato. Si pensi solo che, nella graduatoria stilata dalla Regione, il progetto presentato dal Comune di Pergola è risultato il secondo miglior progetto fra quelli depositati dai Comuni della Provincia di Pesaro e Urbino.



L’Amministrazione comunale, in stretta collaborazione con la Confcommercio di Pesaro e Urbino, ha infatti elaborato un piano integrato pubblico-privato per la riqualificazione e la ristrutturazione del centro urbano, coinvolgendo ben 23 tra commercianti ed artigiani. Per quanto riguarda la parte privata, il progetto prevede, per i commercianti e per gli artigiani che hanno aderito alla iniziativa comunale, un contributo per la riqualificazione dei locali ove svolgono la loro attività. Per quanto invece riguarda la parte pubblica, l’Amministrazione comunale ha previsto la riqualificazione e il rifacimento dei marciapiedi di via Don Minzoni e la realizzazione di una nuova pubblica illuminazione, dal semaforo sino a Piazza Fulvi. La Regione, vista la bontà del progetto presentato dalla nuova Amministrazione comunale, finanzierà gli interventi con un contributo pubblico a fondo perduto pari al 40% della spesa complessiva. E così, nel giro dei prossimi due anni, i commercianti del centro storico potranno investire risorse per migliorare i locali delle proprie attività commerciali e Pergola potrà contare su una immagine più attraente e decorosa con la riqualificazione di una importante parte del centro storico.



La maggioranza comunale, a tal punto, sente il dovere di ringraziare la Confcommercio di Pesaro e Urbino, in particolare, il dottor Amerigo Varotti e il signor Alarico Massi, rispettivamente direttore provinciale e responsabile comunale di Confcommercio, per la collaborazione risultata determinante al conseguimento di questo importante obbiettivo. Nei prossimi giorni l’Amministrazione comunale e la Confcommercio incontreranno i commercianti per istruire le pratiche del finanziamento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2010 alle 19:02 sul giornale del 22 febbraio 2010 - 690 letture

In questo articolo si parla di attualità, pergola, Antonio Baldelli





logoEV