Dimentica la borsetta al cimitero, nessuno...la tocca!

cimitero 1' di lettura Fano 20/02/2010 -

Pensava di essere stata vittima di un furto ma è stata solo una fortunata dimenticanza. Doppiamente curioso il caso di una 60enne fanese che recatasi al cimitero per far visita ai propri cari si è ritrovata senza borsetta ed ha pensato ad un furto.



In realtà non si è trattato di crimine, ma soltanto una dimenticanza da parte della donna, che aveva lasciato i suoi averi sopra una tomba vicina mentre era intenta a curare le lapidi dei suoi congiunti defunti.


Come se non bastasse l\'inesistente furto, la donna è stata baciata da un altro colpo di fortuna: la borsetta è stata restituita insieme a tutto il suo contenuto. Infatti l\'uomo che ha trovato la borsa, si è subito recato dai Carabinieri per consegnarla, compresi i 950 euro in contanti che conteneva.

La donna ha quindi evitato di sporgere denuncia, ma soprattutto è rientrata in possesso di un bel “gruzzoletto”.



di Silvia Falcioni
redazione@viverefano.com




Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2010 alle 13:40 sul giornale del 22 febbraio 2010 - 1116 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cimitero, silvia falcioni





logoEV
logoEV