E\' nata l\'associazione \'IoEnergia\'

ioenergia 17/02/2010 - Mentre i tradizionali distretti produttivi ed industriali stanno risentendo oltremodo della crisi economica e finanziaria che attanaglia l’intero pianeta, la cosiddetta “Green Economy” può essere una soluzione, anche se parziale, per molti cittadini ed imprese.

Nella vicina Germania, con una situazione climatica completamente diversa dalle nostre, in 3 anni si sono creati 250.000 posti di lavoro. In Italia vi sono le condizioni per raggiungere e superare quest’obiettivo, ma purtroppo nel nostro Paese non si è ancora avviata una “cultura” del risparmio energetico, dell’uso razionale dell’energia, della riqualificazione degli edifici e della possibilità che ciascun cittadino e ciascuna impresa, si trasformino in produttori di energia da fonti rinnovabili per l’auto-consumo.

Alcuni professionisti, tecnici ed operatori del settore hanno deciso di organizzare un’associazione allo scopo di promuovere e far conoscere ai cittadini le opportunità ed i vantaggi di carattere ambientale ed economico che può produrre la green economy anche nel nostro territorio. Venerdì 19 Febbraio alle ore 18 presso la sala di Santa Maria Nuova, in Via da Serravalle, a Fano, verrà presentata l’Associazione “IOENERGIA”, congiuntamente alle finalità, all’organizzazione e al programma.

L’Associazione è aperta a tutti i cittadini, agli operatori del settore e a coloro che vogliono contribuire alla crescita culturale della nostra Provincia. L’Associazione non aderisce a partiti e movimenti politici, chiunque può aderirvi senza distinzione alcuna. E’ tempo che ognuno di noi dia il proprio contributo a questa giovane economia nell’interesse delle generazioni future.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2010 alle 22:32 sul giornale del 18 febbraio 2010 - 772 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, IoEnergia