Servizi Sociali: problema casa e bonus bollette

21' di lettura Fano 12/02/2010 -

Il problema casa sembra essere la principale emergenza alla  quale le iniziative dell\'Assessorato ai Servizi sociali devono far fronte in questo momento: successo per il canone concordato e bonus sociali sulle bollette di energia elettrica e gas naturale.



\"Il contratto d\'affitto a canone concordato è un importante strumento per far fronte all\'evidente momento di difficoltà economica\" ha dichiarato Davide Delvecchio spiegando il successo di questa iniziativa: \"i contratti agevolati prevedono un canone di locazione mediamente inferiore a quello del mercato e allo stesso tempo offrono agevolazioni fiscali ai proprietari\". La cittadinanza viene invitata ad informarsi presso gli uffici comunali, è infatti prevista la possibilità di convertire i normali contratti d\'affitto in uno concordato. \"Il problema della casa rimane prioritario per le famiglie fanesi ed ormai è chiaro che gli alloggi popolari non riescono da soli ad coprire le necessità\" ha continuato Delvecchio \"per questo il Comune di Fano si fa promotore della costituzione di un tavolo permanente sul problema con le associazioni sindacali rappresentative della proprietà e degli inquilini\".


\"Questa non è l\'unica iniziativa rivolta alle famiglie che soffrono questo momento di crisi\" ha continuato l\'Assessore ai Servizi Sociali \"a partire dal 15 febbraio i nuclei famigliari che versano in condizioni di disagio economico potranno beneficiare di un Bonus Sociale\". Per farlo dovranno recarsi presso i CAF convenzionati e per l\'assegnazione faranno affidamento gli indicatori ISEE. Lo sconto è valido per le famiglie intestatarie di un contratto di fornitura elettrica o che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretta o con un impianto condominiale.


I Caf convenzionati sono i seguenti: CAF ACLI Srl - Via IV Novembre n. 83, CASA ARTIGIANI - ARTIGIANATO METAURENSE - Via Caduti sul lavoro n. 10, Confederazione Nazionale Artigianato Sede di Marotta - Via Illica n. 1 - Sede di Fano - Via Roma n. 5, MULTISERVIZI UIL Srl - Via Roma n. 101, CISL - SIMAL SRL - Via Garibaldi n. 69, C.A.A.F. CGIL MARCHE - CENTRO REGIONALE SERVIZI SRL - Viale Buozzi n. 43, CAF CIA - C.so Matteotti n. 67, 50Πù Caaf - CONFCOMMERCIO - Via Bartolagi da Fano n. 1).






Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2010 alle 16:18 sul giornale del 13 febbraio 2010 - 1367 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Elena Serrano, davide delvecchio, bonus bollette, canone concordato





logoEV
logoEV