La Provincia sulla confisca del Lisippo: \'Bene la decisione del Gip\'

provincia pesaro urbino 2' di lettura Fano 12/02/2010 - “L’Amministrazione provinciale di Pesaro e Urbino esprime viva soddisfazione per la decisione assunta dal Gip di Pesaro Lorena Mussoni che consentirà, dopo anni di battaglie culturali e giudiziarie, di riportare in Italia la statua attribuita a Lisippo, nota come ‘L’atleta di Fano’.

Si tratta di una decisione storica, che va anche al di là della statua di Lisippo, una decisione che può chiudere la stagione della rapina del patrimonio culturale italiano per aprire quella della restituzione e della valorizzazione dei beni culturali e del territorio. E il nostro territorio di spoliazioni ne ha subite davvero troppe, esterne ed anche interne al nostro paese.


Ci auguriamo pertanto che il Lisippo torni presto a Fano e a tal fine la Provincia dichiara fin d’ora la propria disponibilità a concorrere, insieme al Comune e a tutte le istituzioni coinvolte, alla sua migliore sistemazione e valorizzazione. La statua dell’Atleta di Fano sarà una stella di prima grandezza che illuminerà il più ampio firmamento del nostro ricco patrimonio archeologico che, oltre ai prestigiosi monumenti presenti nella città di Fano, annovera, fra gli altri, anche i Bronzi Dorati di Pergola, le ‘Domus’ di Sant’Angelo in Vado e di Colombarone di Pesaro, le città di Forum Sempronii e di Pitinum Pisaurense.

Un ringraziamento esprimiamo a quanti hanno condotto con efficacia e successo, sia dentro che fuori delle aule giudiziarie, una battaglia così importante e che noi condividiamo perché è la battaglia che, anche come Amministrazione provinciale, intendiamo portare avanti per il riconoscimento, la riappropriazione, la salvaguardia e la valorizzazione della bellezza nelle sue diverse manifestazioni ed espressioni, siano esse naturali, ambientali e paesaggistiche, siano esse storiche, culturali e artistiche. E’ una battaglia di civiltà che va combattuta ogni giorno con convinzione e determinazione, così come è stato fatto con il Lisippo di Fano”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2010 alle 16:22 sul giornale del 13 febbraio 2010 - 662 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, provincia pesaro urbino