Statua di Lisippo: attesa per oggi la sentenza

1' di lettura Fano 10/02/2010 - La notizia che oggi il Giudice Lorena Mussoni depositerà l\'ordinanza relativa all\'esportazione clandestina della statua di Lisippo, quella che correttamente nella letteratura è denominata “L\'atleta di Fano”, è molto importante per la città e per l\'intero Paese.

Se l\'istanza andasse a buon fine, come noi ci auguriamo, avremmo riconosciuto l\'inalienabile diritto a rientrare in possesso dei Beni Culturali sottratti, che per troppo tempo hanno depauperato il patrimonio nazionale.


In attesa di conoscere la decisione del Giudice, al quale va il nostro rispetto e la nostra fiducia, ci sentiamo in dovere di ringraziare tutti coloro che hanno operato per l\'esito positivo della vicenda, in particolare, i Carabinieri del Nucleo Beni Culturali, guidato dal cap. Salvatore Stroppia, l\'Avvocatura dello Stato nella persona dell\'avv. Maurizio Fiorilli, il Sostituto Procuratore della Repubblica Silvia Cecchi e l\'associazione “Cento Città” con l\'avv. Tristano Tonnini e, per la sua dedizione, il prof. Alberto Berardi.


Franco Mancinelli, assessore alla cultura






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2010 alle 18:44 sul giornale del 11 febbraio 2010 - 958 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, comune di fano





logoEV