Al via le opere di urbanizzazione relative alla zona dell\'ex-Zuccherificio

1' di lettura Fano 10/02/2010 - L\'assessorato alla viabilità e traffico, nella persona di Michele Silvestri, comunica e si scusa con la cittadinanza dell\'eventuale disagio che potrà essere arrecato a seguito dei lavori che la ditta Madonna Ponte S.r.l. inizierà a seguito delle opere di urbanizzazione relative al comparto dell\'ex-Zuccherificio.

Tali opere riguarderanno l\'allargamento della sede stradale di Via della Pineta, la realizzazione di fognature e l\'installazione di nuova illuminazione. Per fare tutto ciò verrà chiuso il tratto di strada che parte da dopo la Ferramenta Mancini fino la scuola elementare di Ponte Metauro esclusa , per circa due mesi, salvo imprevisti o mal tempo. Per coloro che dovranno recarsi nella suddetta scuola potranno accedere solo da Viale Piceno (direzione Fano-Marotta) svoltando a destra.



Verrà inoltre aperto il tratto di strada di Via Fragheto che collegherà Via della Pineta con il quadrilatero già esistente. Siamo convinti che tali opere , previste già da tempo , miglioreranno e riqualificheranno una zona della città di Fano che era stata completamente abbandonata a sestessa e spesso luogo di scarico di materiali e di sosta di nomadi provenienti da altri paesi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2010 alle 17:52 sul giornale del 11 febbraio 2010 - 1096 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, ex-zuccherificio





logoEV