Neve, il Comune chiede il riconoscimento dello stato di calamità

neve a fano 1' di lettura Fano 09/02/2010 - E\' stata avanzata la richiesta del riconoscimento dello stato di calamità naturale per gli eventi metereologici avversi avvenuti il 29 gennaio.

Ieri è stata avanzata, al Presidente della Regione Marche e al Dipartimento per le Politiche integrate di Sicurezza e per la protezione civile della stessa Regione Marche, la richiesta del riconoscimento dello stato di calamità naturale per gli eventi metereologici avversi avvenuti il 29 gennaio che hanno determinato danni alla intera rete stradale comunale.


Di conseguenza sono state quantificate in euro 100.000 le spese sostenute dal Comune di Fano per il ripristino delle normali condizioni di sicurezza di cui si è chiesto l\'integrale rimborso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2010 alle 20:25 sul giornale del 10 febbraio 2010 - 981 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, neve





logoEV
logoEV