Quell’enorme Lapide Bianca...nel Giorno del Ricordo

Vittime delle foibe 1' di lettura Fano 05/02/2010 - Il circolo Nuova Italia Fano nella ricorrenza del “Giorno del ricordo in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale” invita i cittadini ad ascoltare il racconto teatrale: “...quell’enorme Lapide Bianca” testi di Paolo Logli lettura di Luca Violini

Mercoledì 10 febbraio 2010 ore 21.00 presso la Chiesa del Suffragio a Fano Piazzetta Cleofilo Introduce Giancarlo D\'Anna Presidente del Circolo “Nuova Italia Fano”.


Per decenni, c\'è stata una pagina di storia italiana di cui non si poteva parlare. Quella pagina raccontava il sacrificio delle genti istriano, fiumano - dalmate, in Istria, alla fine della seconda guerra mondiale. Un sacrificio negato, scomodo, da rimuovere. Noi vogliamo ricordare e raccontare quella pagina di storia in una serata carica di emozioni. Ingresso gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2010 alle 19:08 sul giornale del 06 febbraio 2010 - 1108 letture

In questo articolo si parla di attualità, foibe, Circolo Nuova Italia-Fano