Mollaroli: approvati atti importanti per lo sviluppo della città di Fano

Adriana Mollaroli 1' di lettura Fano 02/02/2010 - \"Concessioni demaniali ventennali, legge sullo spettacolo e piano dei porti: il Consiglio regionale approva atti importanti per lo sviluppo della regione e della città di Fano - lo afferma la consigliera regionale Pd Adriana Mollaroli - per quanto riguarda il primo punto gli stabilimenti non dovranno rinnovare le concessioni demaniali ogni cinque anni, ma ogni venti, in ragione dell’entità e della rilevanza economica delle opere realizzate e da realizzare\".

Si tratta di un provvedimento importante perché anche Fano potrà ottenere un ufficio decentrato del demanio marittimo oltre alla garanzia di stabilità agli operatori del settore per una maggiore programmazione e miglioramento dell’offerta turistica balneare costiera. L’approvazione del piano triennale di investimenti per lo spettacolo servirà a selezionare e sostenere progetti di rilevanza regionale e locale oltre a sostenere gli spettacoli dal vivo, i teatri storici, le attività musicali. Infine il Consiglio ha votato favorevolmente il piano dei porti.



In particolare il provvedimento permette di affidare ai Comuni il compito di predisporre il progetto di adeguamento tecnico funzionale per i porti di competenza regionale ed esegue la progettazione degli interventi di costruzione, di bonifica e di manutenzione dei porti di rilievo regionale, su richiesta dei Comuni. Anche in questo caso il porto di Fano trarrà benefici in termini di sviluppo turistico e commerciale.


da Adriana Mollaroli

Consigliere regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2010 alle 18:30 sul giornale del 03 febbraio 2010 - 2031 letture

In questo articolo si parla di regione marche, fano, politica, Adriana Mollaroli