6 novembre 2010



...

L’apertura di Fano Cultura sarà sabato 6 novembre alle ore 16. Nel foyer del Teatro della Fortuna, alla presenza di Stefano Aguzzi sindaco, Franco Mancinelli assessore alla cultura e Saul Salucci presidente della consulta, si inaugurerà la manifestazione e gli spazi espositivi delle associazioni.




5 novembre 2010


...

La questione “tassa rifiuti” (T.I.A. – Tassa Igiene Ambientale) continua a tenere banco. Dice: "potrebbe essere più bassa se anche Fano riuscisse a rispettare gli obblighi di legge, come altri comuni (ovviamente più “virtuosi”) stanno facendo, soprattutto in materia di raccolta differenziata". Sono anni che della questione se ne parla, anche in Consiglio comunale: “M’arcord 2003” ai tempi della nascita della TARSU (Tassa Ambientale Rifiuti Solidi Urbani). E di recente l’argomento è tornato d’attualità per alcuni rilievi del Ministero delle Finanze. Non sarebbe male se qualcuno riuscisse a spiegare in poche righe la situazione e quante probabilità ha il cittadino fanese di riuscire a pagare un po’ meno…


...

Celebrata anche a Fano la ricorrenza del 4 Novembre che ricorda la fine della I Guerra Mondiale e la festa dell'Unità d'Italia, alla presenza del Sindaco Stefano Aguzzi, del Prefetto di Pesaro e Urbino e delle altre autorità civili e militari.


...

Sabato prossimo 6 alle ore 10.30 il Comune di Fano, la Fondazione Cassa di Risparmio e la Fondazione Teatro della Fortuna, con il coinvolgimento degli studenti delle scuole medie superiori della città, delle autorità civili e miliari e dei cittadini, celebreranno la storica ricorrenza del 6 novembre 1860 allorché furono proclamati i risultati del plebiscito con il quale Fano aderì allo stato unitario.




4 novembre 2010



...

Quando parliamo di teatro, la prima cosa a cui pensiamo è sicuramente un palcoscenico dove uno o più attori recitano davanti ad un pubblico che applaude, divertito o commosso. Fare teatro, però, significa anche percorrere un “viaggio” ideale dentro noi stessi, alla scoperta di quelle emozioni che, talvolta per pudore e insicurezza, releghiamo in un angolo.



...

L'Aset informa che a causa lavori di risanamento della rete dell'acquedotto, in data 4/11/2010 dalle ore 8.30 alle 16.00 circa , condizioni atmosferiche permettendo, verrà interrotta l’erogazione idrica nelle seguenti Vie: Via IV Novembre, da Via Verri a Via XXV Aprile, Via Calamandrei, Via Fossa S’ Orso, Via Gozzano, Via Togliatti e Via De Roberto.



...

La Sezione di Mondolfo dell’Associazione Nazionale Famiglie e Caduti Dispersi in Guerra si unisce oggi a tutti coloro che celebrano la ricorrenza del 4 novembre 1918, data, che segna la fine vittoriosa della guerra, commemorando la firma dell’armistizio siglato a Villa Giusti (Padova) con l’Impero austro-ungarico.




...

Fano ospiterà, dal 24 al 28 novembre, un seminario di contatto internazionale su “spirito di iniziativa, una sfida per il futuro”. Ben 83 partecipanti (docenti e presidi) di ben 21 paesi giungeranno a Fano e visiteranno i luoghi della nostra provincia.


...

2 novembre, cerimonia per la commemorazione dei defunti. Un corteo striminzito sfila per i luoghi della celebrazione, dal Monumento alla Resistenza passando per il Monumento ai Caduti, fino al Cimitero Centrale.


...

75 posti auto (3 per disabili) in un’area di 4.500 metri quadrati. Sono i numeri del parcheggio in corso di realizzazione in via Isonzo nei pressi del cimitero del capoluogo e dello stadio Montevidoni. Il cantiere, avviato alla fine del mese di ottobre, è stato riaperto dopo la pausa per le festività di Ognissanti e della commemorazione dei defunti.



...

Nell’ultimo Consiglio Comunale è stata respinta una mozione presentata da diversi Consiglieri del PD in cui si proponeva un percorso affinché la “sfida educativa” potesse diventare una priorità dell’Amministrazione comunale di Fano.



3 novembre 2010

...

A Fano, stando alla ripartizione dei fondi da parte della Regione, la difesa della nostra costa se non è da fare “a gratis” poco ci manca.


...

VIRTUS - OFFAGNA 2-3

Spesso con i ragazzi uso una metafora: al termine di ogni allenamento e di ogni partita "mettiamoci le mani in tasca"; se ci troviamo qualcosa in termini di tecnica, intensità, spirito di squadra, agonismo, ecc. vuol dire che comunque quello che abbiamo fatto ha avuto un senso.



...

In esclusiva regionale, mercoledì 10 e giovedì 11 novembre, andrà in scena al Teatro della Fortuna di Fano, Persone naturali e strafottenti, tragicommedia di Giuseppe Patroni Griffi, prodotta dal Teatro Bellini di Napoli e dal Franco Parenti di Milano, interpretata da Vladimir Luxuria, Daniele Russo, Darkos Dugum e Maria Luisa Santella e diretta da Luciano Melchionna. Lo spettacolo, fuori abbonamento, apre la stagione di prosa organizzata dalla Fondazione Teatro della Fortuna in collaborazione con Amat.


...

Prosegue senza interruzioni il 21° Campionato CSI Calcio Amatori, 14° Trofeo Prodi sport, 4° Memorial Vittorio Del Curto. Si è giocata la sesta giornata, questi i risultati.



...

Ancora una volta la manifestazione civile e religiosa di martedì mattina, 2 novembre, in ricordo di chi ci ha preceduto, ha registrato una partecipazione bassissima da parte della cittadinanza, sia al corteo che alla Messa, presieduta dal vescovo. Consiglieri comunali (ce n’erano tre), assessori, associazioni, cittadini, scuole, giovani brillavano tutti per la loro assenza.


2 novembre 2010

...

Lo scorso Maggio un nordafricano su un treno alla stazione di Fano ha aggredito e ferito seriamente, (30 giorni di prognosi), un capotreno, “colpevole” solo di aver fatto il suo dovere, cioè di avergli chiesto il biglietto del treno.


...

La quarta mostra della rassegna Simboli politici presenta l’opera di Angela Maltoni (Forlì 1979) artista di figurazione personalissima, d’urto, dispiegata in uno spazio privato, recinto di incubi vizi e vicissitudini, emersa nelle intimità del disegno, assai meno liberatorio del gesto pittorico.


...

Dopo la discesa in campo dell'abile ufficio stampa della Nestlè, abbiamo finalmente un chiaro quadro della frettolosa scelta dei consiglieri fanesi di maggioranza, della loro decisione di riprendere accordi commerciali con Nestlè per il lancio di dolciumi al Carnevale di Fano, scelta ideologica e poco ponderata, sconfessata dai fatti.