Provincia, e lo stemma si fa arte

Fano 23/11/2009 - Si aprono con un dono speciale alla Provincia i festeggiamenti per i dieci anni dell’Associazione Amici della ceramica di Pesaro.

Il sodalizio, guidato dal neo presidente Claudio Giardini, storico dell’arte e cultore di memorie locali, offrirà all’Amministrazione di viale Gramsci un bassorilievo maiolicato che riproduce in chiave moderna e “personalizzata” lo stemma roveresco dell’ente. L’opera è stata realizzata dall’artista Anna Rosa Basile e sarà collocata nella sala del Consiglio provinciale.


Una cerimonia, in apertura dell’assise di venerdì 27 novembre (ore 9) dedicata alla presentazione del Bilancio di previsione 2010, accompagnerà la consegna del prezioso dono. Interverranno il presidente della Provincia Matteo Ricci, il presidente dell’Associazione Amici della ceramica di Pesaro Claudio Giardini e l’autrice dell’opera, pittrice, scultrice e ceramista pesarese. Attorno al nucleo centrale, che riproduce fedelmente lo stemma originario, si sviluppa una cornice che evoca le arti e gli elementi naturali distintivi delle terre di Pesaro Urbino.


Da una conchiglia avvolta nelle onde del mare escono la musica, il teatro, l’arte della ceramica rappresentati da elementi simbolici. \"Un grazie sincero alla Provincia - sottolinea Claudio Giardini - per la collaborazione e il dialogo che ha sempre avuto in questi anni con la nostra associazione\".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2009 alle 16:45 sul giornale del 24 novembre 2009 - 777 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino