Sapori e Aromi d’Autunno: inaugurata la XXII edizione della mostra- fiera

sapori e aromi d\'autunno Fano 22/11/2009 - Si è alzato il sipario, domenica mattina, sulla XXII edizione di Sapori e Aromi d’Autunno, la mostra fiera delle eccellenze enogastronomiche marchigiane allestita al Codma di Rosciano. L’avvio della manifestazione ha riscosso da subito grande successo: gli stand degli oltre 80 produttori agricoli sono stati presi d’assalto da una folla di visitatori già dalle prime ore della giornata.

Il taglio ufficiale del nastro ha visto schierate autorità regionali, provinciali e locali, tra gli altri, il sindaco di Fano Stefano Aguzzi, il vice sindaco e assessore al Turismo ed Eventi Mirco Carloni, l’assessore provinciale all’Enogastronomia Renato Claudio Minardi, l’assessore regionale al Turismo e Cultura Vittoriano Solazzi, l’assessore regionale alla Sanità Almerino Mezzolani, oltre a consiglieri regionali, assessori e consiglieri comunali, che con la loro presenza hanno posto l’accento sull’importanza della manifestazione come vetrina per il settore agricolo, che deve essere sempre più motore per l’economia del territorio.

Una partenza di buon auspicio per gli organizzatori, la Società Olympia Cuccurano con il presidente Franco Biagioli ed Enrico Nicolelli, Giorgio Sorcinelli segretario nazionale O.L.E.A. e presidente dei Viandanti dei Sapori, e l’associazione I Borghi del Gusto.

Alla cerimonia inaugurale è seguita l’assegnazione del “Premio Marche Nostre”, riconoscimento conferito a produttori e personalità che si sono distinte nel campo della produzione e valorizzazione agro-alimentare, premiati con la statuetta che riproduce la Dea Fortuna, simbolo di Fano. L’edizione 2009 ha voluto privilegiare il lavoro svolto da scuole ed enti: l’Istituto tecnico Agrario “Antonio Cecchi” di Pesaro, che vanta una vera e propria azienda agraria che si pone come laboratorio per la preparazione pratica degli studenti; la Pro Loco Iat Mondavio fortemente impegnata nella promozione e valorizzazione del territorio, e presente alla manifestazione con il suo Gruppo Storico; l’Istituto alberghiero Santa Marta di Pesaro, che da sempre si pone come punto di riferimento per quelle iniziative enogastronomiche che mirano a promuovere il territorio, cercando di dare un contributo originale, come nel caso di Sapori e Aromi d’Autunno che vede la partecipazione degli studenti impegnati nella preparazione di zuppe tradizionali in abbinamento agli oli marchigiani.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2009 alle 18:37 sul giornale del 23 novembre 2009 - 1094 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, officina nuova, sapori e aromi d\\\'autunno, inaugurazione sapori e aromi d\'autunno