Benini: la nomina dei revisori dei conti deve essere ripetuta\'

bene comune Fano Fano 18/11/2009 - \"La nomina dei revisori dei conti è stata regolare o deve essere ripetuta per rispettare il mandato dell’art. 26 punto 4?\".


Il sottoscritto Luciano Benini, consigliere comunale di Bene Comune,


premesso

che l’art. 26 punto 4. dello Statuto comunale recita: “Quando il Consiglio è chiamato dalla legge, dal presente statuto, dall\'atto costitutivo di enti, da convenzioni o da qualsiasi altra norma, a nominare più rappresentanti presso enti, istituzioni, associazioni o altri soggetti istituzionali, almeno uno dei nominativi è riservato alle minoranze; il regolamento sul funzionamento del Consiglio determina la procedura di nomina con voto limitato ad uno”.

che tuttavia l’art. 95 punto

1. dello Statuto comunale recita: “Il Consiglio Comunale elegge, con voto limitato a due componenti, il Collegio dei revisori composto da tre membri”; che in data 16/11/2009 il Consiglio Comunale ha eletto i tre revisori dei conti del Comune di Fano con le modalità sopra indicate;

che in tal modo non è stata data la possibilità alla minoranza di eleggere un proprio nominativo;


chiede di sapere


se la nomina dei revisori dei conti sia stata regolare o debba essere ripetuta per rispettare il mandato dell’art. 26 punto 4. dello Statuto comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2009 alle 19:24 sul giornale del 19 novembre 2009 - 1269 letture

In questo articolo si parla di politica, bene comune, luciano benini, lista bene comune