Società Megas. Net SpA: il presidente e il consiglio si dimettono

1' di lettura Fano 10/11/2009 - In merito alle vicende sulla Società Megas. Net SpA che sono apparse sui quotidiani il Presidente della Provincia Matteo Ricci ed il Presidente della Società Megas. Net SpA Paolo Gelardi si sono incontrati presso la sede della Provincia ad Urbino.

In tale occasione entrambi si sono mostrati concordi nella necessità di chiarire che alcune affermazioni apparse sui quotidiani hanno alimentato assurde e fantasiose polemiche e sospetti sulla gestione di Megas. Net. Infatti i bilanci sono sempre stati regolarmente approvati in attivo e la Società risulta solida e interessante per i futuri progetti che la stressa potrà sviluppare.


E, questo, è bene chiarirlo in quanto sia il Presidente della Provincia che il Presidente di Megas. Net hanno a cuore il futuro e il bene della società. Si sono mostrati concordi anche nella necessità di rivedere l’organizzazione e l’operatività aziendale. Nonostante ciò rimangono tra la Proprietà e il Presidente di Megas. Net SpA divergenze di non poco conto sullo sviluppo e sulla “mission” dell’Azienda individuata dalla Proprietà nello sviluppo di produzione energetica con fonti alternative. Il Presidente di Megas. Net invece pur sostenendo lo sviluppo di energia attraverso fonti alternative aveva individuato, come primo obiettivo, la riduzione dell’inquinamento attraverso una razionalizzazione energetica del servizio di pubblica illuminazione e degli edifici pubblici di tutti i cinquantuno Comuni soci mediante tele gestione/telecontrollo.


Tale divergenza impone pertanto al Presidente di Megas. Net SpA di rassegnare, insieme al Consiglio, le proprie dimissioni per permettere alla Proprietà di portare avanti con Megas. Net la “mission” da lei individuata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2009 alle 14:13 sul giornale del 11 novembre 2009 - 829 letture

In questo articolo si parla di attualità, Megas. Net SpA