\'Rete Sociale\', il mondo del volontariato e del no profit insieme

Fano 10/11/2009 - \"Dopo la scomparsa di quartieri e circoscrizioni i cittadini avevano bisogno una rete di rappresentanza per partecipare alle politiche pubbliche\", questa la finalità del nuovo coordinamento tra no profit e mondo del volontariato.

Ne fanno parte Banca del Gratuito, Casa Betania, La Famiglia, Acli, Libera.mente, Cooperativa I Talenti, Mondo a quadretti, Auser, Sala della Pace, Cerchioaperto e Tavolo Socio Sanitario. \"Una rete nata dunque per riempire un vuoto di rappresentanza lasciato dalla scomparsa delle circoscrizioni e per aiutare i cittadini in questo momento di grave difficoltà economica\", ha commentato il portavoce Maurizio Tommassini.






Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2009 alle 17:13 sul giornale del 11 novembre 2009 - 979 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Elena Serrano, maurizio tommassini, rete sociale





logoEV