Fiepet Confesercenti ai propri associati: non pagate i diritti Scf

passeri 1' di lettura Fano 10/11/2009 - Intervento di Domenico Passeri, direttore Fiepet Confesercenti Pesaro e Urbino.

Gli avvisi di riscossione indirizzati a bar alberghi e negozi da parte della Società Consortile Fonografici (Scf) per i diritti connessi alla diffusione di musica in bar, alberghi e negozi, non vanno pagati. E’ l’invito che facciamo ai nostri associati di fronte alle numerose cartelle di pagamento –con tanto di lettera di diffida- che Recus Italia srl sta recapitando, proprio in questi giorni, per conto di Scf, a numerosi operatori del territorio. Aggiungiamo che non solo tali bollettini non vanno pagati, ma è importante che gli operatori contestino formalmente e in tempi brevi le fatture eventualmente ricevute.



Sull’argomento, Fiepet-Confesercenti ribadisce quanto più volte espresso in questi anni: nulla è dovuto per la diffusione di musica all’interno dei locali di esercizio a scopo non di lucro (art. 73 –bis LDA), in quanto manca l’approvazione del regolamento con cui avrebbero dovuto essere fissati gli importi da versare. Informiamo, inoltre, gli operatori che è tuttora in corso la vertenza aperta circa un anno fa dalla nostra associazione nei confronti di Scf, sulla quale non abbiamo avuto ancora nessuna risposta. Ricordiamo anche che, a differenza di Fipe- Confcommercio e Federalberghi, Fiepet Confesercenti e Asshotel non hanno sottoscritto nessuna convenzione con Scf, la quale, quindi, non può vantare alcuna pretesa verso i nostri associati.



Confesercenti invita pertanto ancora una volta tutti i propri soci, titolari o gestori di attività commerciali e turistiche a non pagare nulla al ricevimento dei bollettini Scf, né tanto meno ad autorizzare incaricati della Scf a procedere a misurazioni di superficie all’interno dei locali, avviando, invece, una formale contestazione delle fatture. Per avere assistenza in tal senso o ulteriori informazioni è possibile contattare i nostri uffici al numero 0721.40671 o recarsi in una delle sedi Confesercenti della provincia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2009 alle 17:28 sul giornale del 11 novembre 2009 - 1457 letture

In questo articolo si parla di attualità, confesercenti, Confesercenti Pesaro