Dragaggio del Porto, ora è ufficiale

Fano 10/11/2009 -

Lo aveva anticipato domenica l\'Assessore regionale Gianluca Carrabs in occasione della manifestazione per la consegna premi fedeltà al lavoro Camera di Commercio.



Da oggi è ufficiale: entro breve i fanghi depositati nel porto di Fano saranno trasportati nella nuova cassa di colmata che verrà costruita in Ancona. È stata infatti firmata ieri mattina a Roma, nella sede del Ministero per l\'Ambiente, la convenzione per la costruzione di una cassa di colmata ad Ancona. Approvato dunque il progetto esecutivo all\'interno del quale sarà consentito il trasporto di detriti dal porto di Fano. Un\'operazione riuscita grazie al lavoro bipartisan: l\'Assessore regionale ai Lavori Pubblici Gianluca Carrabs ha ringraziato per l\'impegno dimostrto l\'Assessore del Comune di Fano Maria Antonia Cucuzza e il consigliere provinciale del PdL Elisabetta Foschi.






Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2009 alle 16:31 sul giornale del 11 novembre 2009 - 1995 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, gianluca carrabs, Elena Serrano, porto di fano, dragaggio porto


... E perchè no a Pescara o a Bari? qui a Fano non si poteva proprio fare questa \"cassa\"?

meglio che sia Ancona a gestire questi rifiuti piuttosto che Fano...




logoEV