Disabili: obbligo di pagare il parcheggio a pagamento

disabile| 1' di lettura Fano 10/11/2009 - L\'Amministrazione comunale porta a conoscenza che la Cassazione, con sentenza n. 21271 del 5 ottobre 2009, ha stabilito l\'obbligo per chiunque di pagare la tariffa prevista nei parcheggi a pagamento e quindi di esporre il relativo ticket (biglietto).

La decisione è stata adottata a seguito del problema sorto con la sosta dei veicoli ad uso di portatori di handicap muniti di regolare permesso nei parcheggi con le strisce blu. Secondo le motivazioni delle sentenza i portatori di handicap hanno diritto ad usufruire di ampie agevolazioni per quanto riguarda il parcheggio, autorizzato com\'è noto dal permesso di colore arancione, ma non agevolazioni di natura economica in tale contesto.

Pertanto, se un disabile vorrà sostare con la sua auto nei parcheggi con le strisce blu dovrà comunque pagare la tariffa prevista. Una comunicazione in tal senso è stata indirizzata dal Comando di Polizia municipale di Fano all\'Associazione provinciale invalidi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2009 alle 18:53 sul giornale del 11 novembre 2009 - 2051 letture

In questo articolo si parla di fano, comune di fano, disabile


Non so perchè, ma notizie così mi fanno vergognare.

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque