Agricoltura in crisi, Matteo Ricci alla manifestazione di Perugia

matteo ricci Fano 10/11/2009 - Sarà al fianco degli agricoltori del Centro Italia colpiti dalla crisi. Il presidente della Provincia di Pesaro Urbino Matteo Ricci, insieme a una delegazione di viale Gramsci, lunedì 16 novembre si recherà a Perugia per partecipare alla manifestazione interregionale indetta dalla Cia (la Confederazione italiana agricoltori).

Una protesta, spiegano i rappresentanti della categoria, “per dare voce al dissenso del comparto contro le insufficienti misure che il Governo sta adottando per arginare la recessione che sta impoverendo in modo tragico questo settore di primaria importanza”. La contestazione di Perugia ha l’obiettivo di “scardinare il meccanismo di inazione e incapacità che sta caratterizzando l’operato del ministro Zaia”.


Quella degli agricoltori è soltanto una delle emergenze che hanno spinto il presidente della Provincia di Pesaro Urbino a sollevare la “Questione Centro Italia”. «Una rivendicazione contro il rischio di rimanere “schiacciati” tra Nord e Sud del Paese - ribadisce Matteo Ricci -, per l’urgenza di mettere un freno alla crisi economica, realizzare infrastrutture, concorrere ai fondi europei. Ma anche per candidare la “cerniera” delle regioni centrali a garanzia dell’unità territoriale».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2009 alle 13:58 sul giornale del 11 novembre 2009 - 781 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, matteo ricci, provincia di pesaro e urbino, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV
logoEV