La Pershing prende parte a tutti i festival nautici più importanti

Fano 04/11/2009 - Dal Boat Show di Fort Lauderdale al Salone Nautico di Barcellona: Pershing porta in passerella l’eccellenza del Made in Italy.

Pershing risponde puntuale ai più importanti appuntamenti con la nautica internazionale: dagli Stati Uniti alla Spagna il cantiere punta sull’innovazione e sul design quali segni distintivi dei suoi yacht.


Si è appena concluso il Salone Nautico Internazionale di Fort Lauderdale in Florida, la più prestigiosa manifestazione nautica oltreoceano che, dal 28 ottobre al 2 novembre, in occasione del suo 50° anniversario, ha accolto i numerosi visitatori in oltre 280.000 metri quadri di aree espositive. Anche quest’anno Pershing, parte del Gruppo Ferretti e brand simbolo dello yachting Made in Italy, ha preso parte alla kermesse, al fianco di Allied Marine, controllata del Gruppo e da circa un anno distributore esclusivo dei suoi brand negli Stati Uniti.


A testimonianza dell’importanza crescente del mercato americano, Allied Marine ha intrapreso una serie di nuove iniziative mirate ad espandere il proprio portafoglio clienti negli Stati Uniti, supportando le attività di assistenza tecnica per tutti i clienti del Gruppo Ferretti e creando un team di assistenza mobile attivo 24 ore su 24 in grado di gestire ogni esigenza, in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Forte di questa partnership strategica, il cantiere italiano ha scelto di portare in passerella due dei modelli più noti della flotta, i pluripremiati Pershing 64’ e Pershing 72’, icone di design e simboli del perfetto connubio tra innovazione e funzionalità, che hanno contribuito a rendere celebre il marchio Pershing anche sui mercati esteri.


Prestazioni eccellenti quelle degli yacht Pershing che, dopo i successi riscossi in Florida, potranno essere testate in prima persona durante il prossimo appuntamento con la 48° edizione del Salone Nautico Internazionale di Barcellona. Dal 7 al 15 novembre, accanto a Ventura Group, dealer esclusivo per la Spagna e l’Inghilterra, gli yacht Pershing saranno infatti a disposizione dei visitatori per dar prova delle loro potenzialità e delle eccellenti prestazioni in mare, nella pittoresca cornice del celebre Port Vell. Protagonisti del salone catalano saranno il Pershing 64’, vincitore di due World Yacht Trophy per la miglior Funzionalità e il miglior Design nella sua categoria, e il Pershing 56’, un modello originale e grintoso, capace di grandi prestazioni, senza rinunciare al comfort a bordo.


Il mercato spagnolo riveste un’importanza strategica per Pershing, sia per vicinanza geografica che per affinità di gusti e richieste dei clienti. Inoltre, le coste spagnole sono meta d’elezione per molti armatori che giungono da tutta Europa per godere di baie bellissime e dei molti arcipelaghi che costituiscono lo scenario ideale per vivere appieno il ‘family feeling’ degli yacht Pershing. Robin Tupper, Direttore Generale di Ventura Group, sottolinea così l’importanza della manifestazione iberica: “Prestigiosa vetrina internazionale, il Salone Nautico di Barcellona è anche la prima kermesse in cui il grande pubblico ha la possibilità di provare in mare le più interessanti novità del mercato, in un contesto ideale che mira a soddisfare tutte le esigenze del singolo cliente.”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2009 alle 17:23 sul giornale del 05 novembre 2009 - 833 letture

In questo articolo si parla di attualità, pershing





logoEV