Halloween, Turriani: non rispettato l\'ordine pubblico

20' di lettura Fano 03/11/2009 -

Dopo il sequestro, avvenuto nel weekend, effettuato dal Commissariato di Fano di ben 1.000 che venivano usati da alcuni ragazzi per infastidire i residenti dei quartieri San Lazzaro e Sant\'Orso, Vincenzina Turriani segnala un altro caso di disordine pubblico accaduto durante i festeggiamenti per notte di Halloween.



\"E\' giusto che ci siano le feste ma è necessario anche che ci siano i controlli\" così l\'ex presidente della prima circoscrizione si fa portavoce dei residenti della zona Lido dove nella notte tra il 31 ottobre e il primo novembre si sono verificati diversi atti vandalici. \"Bisognerebbe controllare anche i luoghi dove questi petardi (rauti e magnum) sono stati venduti\" commenta la Turriani segnalando casi di cassonetti e cestini per i rifiuti incendiati da teppisti. Episodi che si sono verificati anche nei nuovi giardini di Bellocchi dove i residenti sono stati costretti a chiamare i vigili perché disturbati dai vandalici festeggiamenti.






Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2009 alle 16:40 sul giornale del 04 novembre 2009 - 1059 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, halloween, Elena Serrano, vincenzina turriani, petardi