Via Roma: i residenti raccolgono firme

1' di lettura Fano 02/10/2009 - Apprendo che l’assessore Silvestri vorrebbe continuare la sperimentazione su via Roma per altri 15 giorni perché la situazione va, a dir suo, “normalizzandosi”.

Gli abitanti di via Roma, tranquillizzati dalle parole del Sindaco, che dava per finita la sperimentazione col ritorno allo status quo, riprenderanno la raccolta di firme per far finire una situazione pericolosissima per tutti coloro che transitano in via Roma, in qualsiasi ora del giorno.

In allegato invio foto scattate alle ore 17,00 del 1 ottobre dove si dimostra che la pista ciclabile non esiste più molti metri prima dell’incrocio con via dell’Abbazia, in quanto i mezzi che debbono proseguire verso Rosciano la invadono continuamente con pericolo per pedoni e ciclisti. Prima o poi ci scapperà l’irreparabile e a quel punto mi piacerebbe sapere se chi ha messo in pericolo le vite dei cittadini possa essere chiamato a risponderne da un’assicurazione o da un malcapitato cittadino di fronte ad un giudice.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2009 alle 12:46 sul giornale del 03 ottobre 2009 - 709 letture

In questo articolo si parla di attualità, Glauco Faroni





logoEV