Cocaina purissima: due arresti a Baia Metauro

carabinieri fano 48' di lettura Fano 17/07/2009 - Azione dei Carabinieri di Saltara con la collaborazione di agenti in borghese. A Mondavio fermato un cinese per favoreggiamento alla prostituzione.

Gli hanno trovati in possesso di 6 grammi di cocaina, droga di ottima qualità suddivisa in tre involucri di cellophane. I carabinieri di Saltara mercoledì hanno arresto N.N. e I.M., tunisini di 29 e 36 anni. Entrambi pregiudicati i due sono stati accusati di concorso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Altro fermo a Mondavio dove un cittadino cinese di 50 anni è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione e violazione delle norme sull\'immigrazione clenadestina. L\'uomo ospitava in casa H.P., 47enne cittadina cinese clandestina, che esercitava la prostituzionenell\'appartamento in affitto dell\'uomo. La donna è stata munita di decreto di espulsione dal territorio nazionale emesso dalla questura di Pesaro e poi espulsa nella stessa giornata.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2009 alle 17:52 sul giornale del 17 luglio 2009 - 902 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, carabinieri, Elena Serrano, carabinieri di saltara





logoEV