Mondolfo: innaugurata la nuova scuola per l\'infanzia di Piano Marina

2' di lettura 26/05/2009 - Un fragoroso applauso ed un invitante e sincero grido dei bambini hanno fatto da contorno al taglio del nastro da parte del sindaco Pietro Cavallo alla nuova scuola per l’Infanzia “Arcobaleno” di via Raffaello a Piano Marina.

In corteo dalla vecchia sede di via Giove, domenica pomeriggio, i bambini accompagnati da genitori, docenti e dalla Giunta comunale hanno sfilato lungo le vie del quartiere per giungere in via Raffaello dove sulle note dell’Inno di Mameli, cantato a squarciagola, hanno atteso l’apertura della nuova scuola.


All’interno una grande sorpresa da scartare voluta dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Laura Servadio perché sin dal primo giorno di scuola potessero avere dei giochi in giardino. Subito dopo la benedizione della struttura scolastica, officiata da Don Egidio, il sindaco ha ringraziato gli uffici , i progettisti e la ditta che hanno reso possibile la realizzazione della scuola, ha ricordato “come in tempi così difficili sia importante che un Amministrazione abbia avuto la possibilità di costruire ex novo una struttura adeguata in un quartiere così popoloso ed importante per il Comune”.


L’assessore Servadio ha diretto il suo messaggio direttamente ai bambini, al loro modo “naturale di superare ogni differenza, di essere uno dei colori dell’Arcobaleno con la loro varietà, con l’intensità ed il proprio modo di incidere nella vita di ogni giorno, augurando loro un futuro colorato, cercando il più possibile di tenere fede sempre alle loro aspettative, ai loro sogni”.


L’assessore ai Lavori Pubblici, Mirco Carboni si è addentrato nelle caratteristiche del nuovo edifico scolastico ricordando in particolare “tutte le accortezze che sono state prese soprattutto in materia antisismica e di sicurezza” e non è mancata una vena polemica quando ha ribadito che “diversamente da quanto spesso si sente insinuare, Piano Marina è ed resta un quartiere a cui l’Amministrazione comunale dedica la proroga attenzione”.


All’inaugurazione, erano presenti anche gli assessori Vergari, Sgammini e Silvestrini e diversi consiglieri comunali. Problemi di salute per l’assessore regionale Vittoriano Solazzi che lo hanno costretto a letto. Presente invece il Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino, Palmiro Ucchielli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2009 alle 15:11 sul giornale del 26 maggio 2009 - 1402 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo





logoEV
logoEV