Dario Franceschini a Fano: \'queste sono le campagne elettorali che mi piacciono\'

2' di lettura Fano 16/05/2009 - Un vero e proprio bagno di folla ad attendere il numero uno del Partito Democratico: il segretario nazionale Dario Franceschini, nella sua tappa fanese, l’unica a livello provinciale, ha sostenuto con forza le candidature di Federico Valentini a Nuovo sindaco di Fano, di Matteo Ricci alla presidenza della Provincia e di Palmiro Ucchielli al Parlamento europeo.

Circa 350 persone gli hanno fatto compagnia nel suo pranzo al Pesce Azzurro, tutti ad attestargli stima ed affetto. Franceschini è arrivato intorno alle 12 al porto e sopra un peschereccio ha avuto modo di confrontarsi con alcuni operatori del settore della nautica sulla crisi economica. Ad attenderlo, giornalisti, fotografi, operatori di Tg1, Tg3, Sky, Tvrs, Tv Centro Marche, una troupe di “Ballarò” e tanti altri.


Da lì la folla lo ha seguito verso il ristorante self-service tanto caro ai fanesi, il Pesce Azzurro; Franceschini si è messo in fila, a fianco di Federico Valentini e di altri candidati: “Con 8 euro\", ha detto ,\" ho fatto un pranzo straordinario, complimenti a tutti gli operatori che gestiscono questa cooperativa. Queste sono le campagne elettorali che mi piacciono, quelle in cui ci si confronta con la gente: la televisione rappresenta spesso una società italiana molto diversa da quella reale. Per capire i problemi della gente occorre andarla a trovare, discutere, confrontarsi, cercare di trovare soluzioni condivise. E la gente i problemi li ha, altro che ottimismo di Berlusconi.\"


\"Ci vada il nostro presidente del consiglio in mezzo ai supermercati, vada dalle signore che fanno la spesa e dica loro che la crisi non esiste, che il loro è solo un problema psicologico. La crisi va affrontata non ignorata. Credo comunque che nelle Marche abbiamo fatto centro: abbiamo scelto dei candidati, che a livello europeo, a livello provinciale e sul piano comunale sapranno rappresentarci al meglio, con queste persone noi possiamo vincere. La vostra regione ha tutte le carte e le risorse per affrontare il futuro”.


Ad introdurre il segretario Franceschini, il candidato a sindaco per la coalizione Fano Vale, Federico Valentini: “Fano può e deve tornare ad essere protagonista, basta con i localismi, basta con le briciole. L’amministrazione attuale ha dedicato un fondo di appena 40.000 euro per fronteggiare la crisi economica, noi ne abbiamo proposti due da 500.000 euro l’uno, indicando anche dove reperire la cifra”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2009 alle 17:19 sul giornale del 16 maggio 2009 - 1429 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Coalizione Fano Vale


Pierpavl

... cómm se sa Palmiro, Federico e Marco c\'avéssa giòcat a l\' palìn quant era ragàss.