Fano a cinque stelle: i fondamentalismi dei fanesi

1' di lettura Fano 14/05/2009 - Ci fa piacere che in questi giorni dal centro destra partano attacchi alla nostra coalizione del Terzo polo che sostiene Carlo De Marchi, in particolare alla lista Fano a 5 stelle-beppegrillo.it, accusata di far emergere la parte “radicale, fondamentalista, estremista” della coalizione stessa.

Hanno capito che il terzo polo sta crescendo e la cittadinanza lo apprezza per la sua chiarezza e concretezza. Insomma il centro-destra comincia da avere paura di noi.


Volevamo solo tranquillizzare le menti eccelse che hanno proferito questi epiteti nei nostri confronti, non siamo fondamentalisti-estremisti. Forse non hanno seguito le nostre mosse e le nostre azioni in questi mesi, forse sparano a zero senza aver compreso (loro!!) il nostro messaggio. Dalla nostra apparizione sulla scena politica fanese il nostro approccio ai problemi della città si è distinto per chiarezza di analisi e concretezza delle soluzioni date.


Se questo vuol dire essere fondamentalisti, radicali ed estremisti, se difendere la trasparenza negli atti amministrativi e valorizzare l’etica della gestione della cosa pubblica, se accrescere la partecipazione diretta dei cittadini alla vita e alle decisioni della città, significa tutto questo…. Beh, siamo felici di esserlo!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2009 alle 12:52 sul giornale del 14 maggio 2009 - 811 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Hadar Omiccioli, fano a cinque stelle





logoEV