\'Una notte al museo\', quando il buio accende la cultura

29' di lettura Fano 13/05/2009 -

Sabato 16 maggio in oltre 40 nazioni più di 2.000 musei di arte, etnografia, storia e scienza apriranno gratuitamente le porte dopo il tramonto e sarà possibile visitarli fino all\'una di notte.



Anche il Museo Civico Malatestiano parteciperà all\'evento con una mostra sulla corte di Pandolfo Malatesta che potrà essere visitata sabato notte dalle 21,00 fino all\'una di notte. Si tratta di un\'iniziativa nata da un\'idea della direzione dei musei di Francia per dare la possibilità di godere dell\'immenso patrimonio artistico internazionale anche a coloro che non possono farlo nei normali orari di visita. Col tempo l\'appuntamento, giunto alla V edizione, è divenuto un\'istituzione grazie al sostegno del Consiglio d\'Europa, dei Ministeri dei Beni Culturali di tutti i Paesi partecipanti, e persino dell\'Unesco.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2009 alle 16:58 sul giornale del 13 maggio 2009 - 713 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, Elena Serrano, notte al museo, museo civico di Fano