Tifosi del Fano Calcio indesiderati alla partita di sabato 4 aprile

fano calcio 1' di lettura Fano 04/04/2009 - Divieto di accesso per i tifosi fanesi all\'incontro di campionato tra il Fano, primo in classifica, e il Casoli, terzo a 7 punti, in programma per sabato 4 aprile nella cittadina abruzzese.

Il motivo è stato reso noto dall\'osservatorio nazionale delle manifestazioni sportive che ha giudicato la partita troppo pericolosa. Seguendo le indicazioni dell\'osservatorio, il Casms, comitato di analisi per la sicurezza sulle manifestazioni sportive, ha deciso di vietare la presenza dei tifosi fanesi all\'incontro.


Il prefetto di Chieti ha poi notificato al Fano Calcio un\'ordinanza che vieta di vendere biglietti ai non residenti della provincia di Chieti. Lo stesso provvedimento è stato adottato nello stesso campionato per Palazzolo- Savoia e per quello della prima divisione Cremonese-Padova. Da tutte le limitazioni decise, sottolinea il Casms, sono esclusi i possessori della Tessera del tifoso.






Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2009 alle 17:16 sul giornale del 04 aprile 2009 - 930 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcio, fanocalcio, Mariafrancesca Sticca





logoEV