Mollaroli: la Regione sta ridisegnando una nuova stagione di politiche culturali

Adriana Mollaroli 1' di lettura Fano 01/04/2009 - “E’ stata approvata la legge regionale in materia di spettacolo – annuncia soddisfatta la presidente della Commissione Cultura Adriana Mollaroli – Con questa legge si riconosce nello spettacolo dal vivo uno strumento fondamentale per la crescita culturale, l’aggregazione, l’integrazione sociale, lo sviluppo economico.

La Regione, in particolare, intende salvaguardare le diverse attività di spettacolo, sostenendo la produzione, la promozione, la formazione del pubblico e l’innovazione gestionale, perseguendo la più ampia partecipazione dei cittadini e una equilibrata distribuzione dell’offerta culturale nel territorio regionale. La Regione incentiva, inoltre, la collaborazione tra i soggetti pubblici e privati operanti nelle Marche nel settore dello spettacolo. In particolare entro 90 giorni verrà istituito l’elenco dei soggetti di primario interesse regionale: soggetti che svolgono funzioni consolidate nella produzione e distribuzione della prosa, danza, lirica o che gestiscono eccellenze regionali.



Oltre ad essi la Regione sosterrà altre iniziative attraverso una selezione per bandi promuovendo così progetti innovativi e di elevato interesse artistico-culturale. Inoltre verranno istituiti il fondo unico per lo spettacolo e il fondo di anticipazione finalizzati a sostenere e a incrementare le attività. Il fondo unico sarà alimentato dalle risorse statali e regionali destinate al settore dello spettacolo, nonché da quelle conferite alla Regione da altre istituzioni o enti pubblici e privati. Il fondo di anticipazione permetterà ai soggetti inseriti nell’elenco primario regionale l’erogazione anticipata dei fondi statali loro assegnati. La Regione Marche sta così ridisegnando una nuova stagione di politiche culturali: legge sul cinema, legge sullo spettacolo e nei prossimi mesi legge sui beni e sulle attività culturali”.


da Adriana Mollaroli

Consigliere regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2009 alle 17:14 sul giornale del 01 aprile 2009 - 1173 letture

In questo articolo si parla di politica, Adriana Mollaroli





logoEV