Neumann interviene sul Prg

Fabrizio neumann 2' di lettura Fano 17/11/2008 - Dopo mesi di attesa ,in pochi giorni il nuovo Piano Regolatore Generale ha superato i vari ostacoli che si opponevano all\'approvazione definitiva.

Prima è arrivata l\'approvazione dello strumento urbanistico del Comitato provinciale con alcune modifiche,poi il TAR ha respinto il ricorso presentato dal centrosinista fanese e infine l\'approvazione anche da parte della Giunta provinciale.

Un altro successo dell\'amministrazione Aguzzi e della maggioranza che la sostiene, un altro insuccesso del centrosinistra fanese che incapace di svolgere una opposizione propositiva non solo per quello che riguarda i temi urbanistici ,è rimasta aggrappata per più di un anno alla speranza che il tribunale amministrativo accogliesse il ricorso e ora che le loro aspettative sono andate deluse non sanno fare altro che minacciare l\'nvio di una altro ricorso, Certo che dopo la figuraccia che hanno fatto,il ricorso è stato giudicato inamissibile,hanno un bel coraggio a riprovarci.Rivolgersi alla Giustizia non è come giocare al superenalotto,provare tante volte finche per caso una volta si può anche vincere ,ma questa è anche l\'ennesima prova che oltre ai ricorsi non hanno altri argomenti per controbattare la maggioranza.

Anche i vari partiti comunisti fanesi ,nonostante le cocenti sconfitte provocate dalla Storia e dagli elettori, hanno tentato di bloccare lo sviluppo economico di Fano cercando tramite gli \"inviti\" alla Provincia di bloccare il PRG ma anche loro sono stati battuti e contrari a tutto, nessuno ha ancora capito quale progetto urbanistico vorrebbero per la nostra città. Contrari al PRG Carnaroli,votarono contro nonostante fossero in maggioranza, accusano l\'attuale amministrazione di aver perso tempo per aver revocato il precedente Piano,ma se non piaceva neanche a loro!, contrari ovviamente al PRG Aguzzi ,forse vorrebbero che i fanesi vivessero dentro i \" quadri\" che si possono vedere lungo il molo del porto.

Il danno che si sarebbe provocato all\'economia fanese se i tentativi di bloccare lo strumento urbanistico avessero avuto successo sarebbe stato enorme, ma i partiti del no e quello dei ricorsi a oltranza sono stati sconfitti e Fano può guardare con ottimismo al proprio futuro.

da Fabrizio Neumann
Consigliere comunale Forza Italia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 novembre 2008 - 803 letture

In questo articolo si parla di attualità, forza italia, Fabrizio Neumann, fabrizio naumann