Inaugurata la fiera di promozione turistica W.T.M. a Londra

matteo marzotto Fano 13/11/2008 - Si è aperta la fiera turistica World Travel Market di Londra che proseguirà fino al 13 novembre; forse la fiera più importante a livello mondiale.

Anche il territorio del Sistema Turistico Provinciale era rappresentato dal Presidente degli albergatori di Pesaro Roberto Signorini e del direttore del Distretto Turistico di Fano Mauro Giampaoli. La sede ENIT della Città inglese ha provveduto, come per gli anni scorsi, ad informare gli operatori italiani nel corso del briefing tenutosi il giorno precedente l’apertura della fiera.



Le informazioni date hanno fornito un quadro generale sull’andamento dell’economia del paese ospitante e le aspettative turistiche attese per il prossimo anno; tali attese sono di incertezza economica con ricaduta negativa anche sulle vacanze degli inglesi e, a più ampio spettro, anche dagli altri paesi europei. In Considerazione delle previste contrazioni dei mercati che colpiranno soprattutto la classe media e del target della nostra zona, è prevedibile che tali riduzioni saranno maggiormente sentite dai nostri operatori. In un colloquio privato avuto dai due operatiri presenti con il neo presidente dell’ENIT Matteo Marzotto e il direttore Eugenio Magnani, dopo essersi congratulati per la recente nomina, questi hanno presentato i timori del comparto per la negativa congiuntura economica in corso e per le relative previsioni.



I due massimi esponenti dell’Ente hanno garantito che il complesso fenomeno è già, ovviamente, allo studio dell’ENIT e che si è già alla ricerca di una soluzione che dia riposte di tipo pratico tra cui, in primis, quelle di natura economica unite ad una razionalizzazione dell’attuale gestione dell’Ente L’attività promozionale dei prossimi giorni fornirà un quadro forse più preciso sull’andamento che si potrebbe avere nella prossima stagione turistica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 novembre 2008 - 826 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano