Strada delle barche, D\'Anna chiede più risorse

Giancarlo D\'Anna 1' di lettura Fano 12/11/2008 - Strada delle barche D’Anna chiede più risorse Mollaroli e Altomeni dicono no.

Nel suo intervento durante la discussione in Consiglio regionale sui Fondi Fas (Fondi Aree Sott’utilizzate), Giancarlo D’Anna consigliere regionale di A.N.verso il PdL, ha evidenziato le scarse risorse assegnate per la costruzione della così detta strada delle barche attesa da anni. A fronte di una spesa di 13.300.000 milioni di euro, per l’intervento, i Fas intervengono con soli 3.000.000 di euro a cui si aggiungono 150.000 euro della Camera di Commercio per la fase progettuale.



Quella infrastruttura -ha dichiarato D’Anna- è indispensabile per la Cantieristica e per l’intera città e dev’essere considerata un’emergenza, una priorità. D’Anna ha inoltre contestatola spesa eccessiva, prevista dall’atto amministrativo,di 8.080.000 di euro per l’Assistenza tecnica del FAS. Una cifra enorme che poteva essere utilizzata per interventi concreti. Il Consigliere ha inoltre evidenziato che altri progetti, meno importanti saranno finanziati completamente dai Fas. Il gruppo di A.N. ha presentato un emendamento che “impegna la Giunta Regionale riconvocare le Amministrazioni Provinciali per ridefinire gli interventi programmati.



Con un sub emendamento D’Anna ha proposto di aumentare in modo consistente le risorse a favore della strada delle barche. La votazione delle due proposte ha registrato il voto negativo della maggioranza di Centrosinistra compresi i voti dei consiglieri regionali eletti a Fano, Mollaroli e Altomeni l’Assessore Solazzi non ha partecipato al voto. La proposta non è passata. D’Anna ha messo in risalto la contraddizione nel comportamento degli esponenti di centrosinistra che nei convegni a Fano parlano della strada delle barche salvo poi, tirare i remi in barca quando c’è da agire concretamente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 novembre 2008 - 816 letture

In questo articolo si parla di politica, alleanza nazionale, giancarlo d\'anna, giancarlo d\\\'anna