Una giornata per donare

avis fano Fano 08/11/2008 - Il 5 novembre u.s. , promosso dal Centro Trasfusionale del Santa Croce diretto dal dott. Giammattei su richiesta dell\'Avis di Fano, è partito il progetto \"Donor day\".

Si tratta di una giornata intera dedicata al donatore ed alla donazione di sangue dalle 8 del mattino alle 19. Il Centro è infatti ora aperto anche il pomeriggio con cadenza quindicinale, nella giornata del mercoledì, come avvio sperimentale. L\'iniziativa è stata una concreta risposta all\'esigenza di quei donatori che per problemi di lavoro hanno difficoltà a donare il mattino.


All\'inaugurazione del nuovo servizio hanno portato il loro saluto il direttore dell\'Asur di Fano dott. Aldo Ricci, la direttrice sanitario dott.ssa Capalbo, il direttore del Dipartimento regionale sangue dott. Piani assieme al primario del Centro trasfusionale di Fano dott. Fiorenzo Giammattei ed il presidente di Avis Fano Massimo Seri e quello provinciale Giovanni Pelonghini. Tra i primi donatori che hanno inaugurato questo evento è stato il direttore sportivo Andrea Vitali che ha portato parte delle squadre di calcio del S. Orso - Centinarola e Fortuna \'78 a donare il sangue per la prima volta.


Al termine dell\'iniziativa il Presidente Seri ha voluto esprimere un pubblico ringraziamento alla dirigenza sanitaria, agli operatori infermieri e tecnici, ai medici per la sensibilità e l\'ottimo lavoro che svolgono nei confronti dei donatori e dell\'associazione che ha consentito di ottenere ottimi risultati in questo anno. Si ricorda che i prelievi pomeridiani avverranno su prenotazione telefonando ai seguenti numeri telefonici: 0721 - 803747 349 - 4982758 oppure all\'indirizzo di posta elettronica: prenotazioni@avisfano.it










Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 novembre 2008 - 827 letture

In questo articolo si parla di attualità, Avis Fano