La bussola: un progetto per divertirsi in sicurezza

Mirco Carloni 20' di lettura Fano 04/11/2008 - Un pullman che garantisca a tutti i giovani divertimento e sicurezza. Per evitare le cosi dette \"stragi del sabato sera\" l\'Assessorato alle Politiche giovanili propone una originale e utile iniziativa.

Dal prossimo 8 novembre e almeno fino al 28 dicembre tutti i sabati, a partire dalle ore 23, un pullman percorrerà l\'intero territorio comunale, da Carrara fino a Marotta, per garantire ai giovani di raggiungere i luoghi del divertimento e fare un ritorno sicuro a casa. L\'iniziativa si chiama \"Bussola\" ed è stata organizzata con il contributo della Cooperativa Crescere e di Ami.


\"Non abbiamo la presunzione di risolvere il problema delle stragi del sabato sera\" dice l\'assessore alle Politiche giovanili Mirco Carloni \"ma volevamo dare un contributo per una questione che oramai da tempo interessa tutta la società. Tra le altre cose la richiesta di una mobilità alternativa ci è arrivata direttamente dai ragazzi e noi avevamo il dovere di dar loro una risposta concreta\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 novembre 2008 - 857 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, mirco carloni