Pesaro: sbatte fuori di casa la madre e il fratello

senzatetto 1' di lettura Fano 05/06/2008 - Una donna di Pantano, vicino Pesaro, ha deciso di lasciare fuori casa sua madre e suo fratello dopo aver avuto delle incomprensioni con loro.

I due, una donna di 75 anni e un uomo di 44 anni ora non hanno più un posto dove vivere e dove andare a dormire.


Dal parco di via Dandolo alla panchina esterna della stazione, fino alla mansarda della vicina, sono questi i posti dove Norma Scatassa e suo figlio sono costretti a dormire.


Lei è pensionata mentre lui è inserviente all\'ospedale San Salvatore, ma i soldi non bastano per comprarsi una nuova casa dopo che la figlia e sorella dei due li ha sbattuti fuori.


Ora i due senzatetto attendono che lo Stato o qualche associazione si occupi di loro.


di Alessandra Tronnolone
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 giugno 2008 - 923 letture

In questo articolo si parla di cronaca, alessandra tronnolone, pesaro





logoEV
logoEV