Pesaro: ex carcere minorile, presto il vincitore del concorso

Provincia Pesaro logo 1' di lettura Fano 24/04/2008 -

Lunedì 21 aprile era l\'ultima data utile, per i tre vincitori del primo grado del concorso europeo di progettazione dell\'ex carcere minorile Luca Della Robbia di Pesaro, per consegnare il progetto preliminare delle opere che verranno realizzate in quell\'area.



Opere \"già delineate nella proposta di idee relativa alla prima fase del concorso - fa notare l\'architetto Maurizio Bartoli, dirigente del Servizio Urbanistica della Provincia di Pesaro e Urbino, tra i responsabili del bando e membro della commissione esaminatrice - che ha visto la partecipazione di ingegneri, architetti e geometri europei\".


Cresce, dunque, l\'attesa per il momento in cui si conoscerà il nome del vincitore - e il relativo progetto - che riqualificherà un\'area centrale di ben 15mila metri quadrati, di cui 9mila occupati dal verde.


\"La tappa decisiva - prosegue Bartoli - sarà quella del 10 maggio, giorno in cui si riunirà la commissione esaminatrice per l\'espletamento del secondo grado del concorso, relativo alla progettazione del verde pubblico, degli edifici con destinazione residenziale e terziaria, oltre al recupero dell\'ex chiesa di Santa Maria degli Angeli\".


Siamo vicini alla conclusione: \"Dopo l\'ultimo vertice del 10 maggio verrà proclamato il vincitore del bando, che si aggiudicherà un premio di 68mila euro a liquidazione dell\'onorario per il progetto preliminare, dopo di che predisporremo le operazioni per la vendita del terreno sul quale dovrà essere realizzato il progetto prescelto, con tanto di parco urbano da riconsegnare al Comune di Pesaro\".


Nel frattempo, si pensa già ad una mostra e ad un catalogo per presentare i lavori alla città. E non solo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 aprile 2008 - 875 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, provincia pesaro e urbino logo





logoEV