Mondolfo: minaccia il personale dei Servizi Sociali, intervengono i carabinieri

carabinieri 20/04/2008 - Momenti di tensione e di paura venerdì mattina negli uffici del Comune di Mondolfo.

Un 50enne del posto ha preso a male parole le dipendenti dell\'ufficio Servizi Sociali, minacciandole pesantemente con frasi ingiuriose. L\'uomo - presentatosi per chiedere una nuova badante per l\'anziana madre - ha dato in escandescenze a tal punto che le dipendenti comunali, spaventate, hanno dovuto chiedere l\'intervento dei carabinieri. Al loro arrivo il 50enne aveva sbollito la rabbia, ma in via precauzionale gli uomini dell\'Arma hanno provveduto al sequestro delle armi (4 fucili) e delle relative munizioni regolarmente detenute dal mondolfese.






Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 aprile 2008 - 720 letture

In questo articolo si parla di


Pierpavl

quant dai da matt passi sempr dalla part del tòrt, anca si i dip di servizi sociài e/o calc funzionari del comune t\'hann fatt nì l\' madònn cl\' bèll. Hann fatt bèn i carabiniér a seguestrài i schiòpp.