Allarme criminalità in via Oberdan: Maiorano chiede più illuminazione pubblica

Giovanni Maiorano 2' di lettura Fano 14/04/2008 -

Al Presidente del Consiglio Comunale.

Oggetto:

Richiesta illuminazione pubblica in via G. Oberdan.

Il sottoscritto consigliere comunale:


Premesso che:


Via G. Oberdan, nel suo tratto iniziale - incrocio con via F. Palazzi - è una via molto buia in quanto del tutto priva di illuminazione;


Negli ultimi mesi la zona è stata particolarmente colpita dalla microcriminalità tanto che il negozio \"Saponandia\" è stato oggetto di rapina per ben tre volte;


Anche la zona Passeggi, area verde nel centro cittadino e confinante con via G. Oberdan, è spesso abbandonata all\'incuria e al degrado ed è diventata non solo bivacco di losche figure, ma anche via di fuga di malviventi;


I residenti ed i commercianti, molto preoccupati, lamentano una scarsa sicurezza e chiedono interventi immediati;


Avere una maggiore illuminazione garantirebbe sicuramente una maggiore sicurezza nelle ore serali e notturne;


Tutto ciò premesso, considerato ed esposto, il sottoscritto consigliere comunale,

INTERPELLA il Sindaco per sapere:


Se non ritenga opportuno potenziare la pubblica illuminazione in via G. Oberdan al fine di garantire, nelle ore serali e notturne, una maggiore sicurezza;


Quali saranno, in caso affermativo, i tempi di realizzazione dell\'intervento.


da Giovanni Maiorano

Consigliere comunale gruppo misto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 aprile 2008 - 1130 letture

In questo articolo si parla di politica, giovanni maiorano, comune di fano, consigliere comunale \"La Rosa Bianca