Nasce il parco d\'informazione del Montefeltro

urbino Fano 10/04/2008 -

Dopo la presentazione ufficialedselle specialità gastronomiche locali, la Direzione del L\'Italia del Gusto ha deciso all\'unanimità di invitare il Montefeltro alla IV Conferenza Nazionale dei Delegati dei Parchi d\'informazione di Montebelluna.



Per l\'impegno di Gianfranco Cappella, infaticabile macellaio ed affinatore-stagionatore del formaggio \"Ambra di fossa di Talamello\", si è costituita, presso la Locanda dei Venti di Novafeltria, la nuova Delegazione e cui partecipa un gruppo di aziende particolarmente attente alle qualità tradizionali della produzione agroalimentari del Montefeltro.


Si tratta infatti di un territorio particolarmente ricco di ricordi storici, che si riflettono nei tanti castelli e borghi medievali, da Cartoceto, alla stessa Novafeltria, fino alla dominante Rocca di S. Leo.


Questo territorio è recentemente balzato agli onori della cronaca per il referendum organizzato per decidere il passaggio dalla Regione Marche all\'Emilia-Romagna, ma in verità si tratta di un\' enclave assolutamente originale, sia per quanto riguarda la storia che le tradizioni agroalimentari, dato che in questa zona si incontrano la cultura gastronomica romagnola con quella marchigiana, realizzando un mix assolutamente originale.


Le Aziende che fanno parte della neonata Delegazione rappresentano quanto di meglio si produce in Montefeltro: l\' Azienda Agricola, biologica certificata, \"Galiardi\" (Via Falarco, 4 - Cartoceto (PU), Tel. e fax 0721.898127), che produce Olio extravergine di Oliva D.O.P. di Cartoceto, pasta di olive, olive marinate, olive in salamoia, carciofi e marmellate e vini.


Ancora olio, ma soprattutto vini, produce invece l\'azienda agricola di Cesare Mariotti ( Via delle Cave, 1 - Montemaggiore al Metauro (PU) - Italy - Cantina: Tel. e Fax 0721 891370).

Una vera raffinatezza è poi il vino di visciole, di tradizione longobarda, oggi di produzione marchigiana. L\'Italia del gusto propone quello dell\'Azienda Agricola Mauri Maurizio ( Via Camino, 54 - 61029 Lunano (PU) Tel. 0722 721907 - cell. 338 3429495 ), il tartufo T. & C di Marchetti Ulderico Via di Pole, 26/A Acqualagna (PU) Tel. 0721 - 799065) e le confetture di squisita fattura artigianale di Sauro Giovannetti; infine i vini e l\'olio delle provincia di Rimini, della Tenuta del Monsignore (via Patarino, 154 - San Giovanni in Marignano tel. 0541 955128 fax 0541 957949 - bacco@tenutadelmonsignore.com).


Naturalmente un\'attenzione particolare, e ben meritata, la Locanda dei Venti ha riservato alle carni scelte e giustamente frollate da Gianfranco Cappella: quelle di agnello e di maiale dell\'azienda agricola Paolucci di Ca\' Raffaello, le carni bovine di Riccardo Larghetti di Pennabilli e l\'azienda agricola Giorgini di Novafeltria;dulcis in fundo, lo strepitoso ragù, che Cappella ha letteralmente inventato per accompagnare le paste dell\'Azienda La Campofilone, della famiglia Rossi.


Al termine di questa celebrazione gastronomica delle delizie del Montefeltro, la Direzione de L\'Italia del Gusto ha deciso all\'unanimità di invitare il neonato Parco d\'informazione a partecipare alla Conferenza Nazionale, che si terrà dal 28 marzo al 1° aprile a Montebelluna, nella cornice della cinquecentesca Villa Binetti Zuccareda ( sede del Museo dello Scarpone e della Calzatura Sportiva e sede istituzionale dell\'Azione Borghi Europei del gusto), per presentare a giornalisti, autorità locali ed imprenditori di tutta Italia e dei Borghi europei queste squisite specialità..






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 aprile 2008 - 928 letture

In questo articolo si parla di cultura, urbino, Italia del Gusto