Scalera lancia un appello ai socialisti: uniti dopo tanto tempo

1' di lettura Fano 03/04/2008 - Appello ai socialisti ed a tutti i democratici di Fano.

Il Partito Socialista, nato in Italia nel 1892, si presenta alle elezioni del 13 e 14 aprile da solo e con il suo simbolo.




Ciò avverrà anche nella nostra città.

I socialisti si sono finalmente uniti dopo anni di divisioni ed hanno costituito un unico Partito che fa parte dell\'Internazionale Socialista e del Partito Socialista Europeo.


In Europa c\'è un Partito Socialista autonomo con radici politiche nella sinistra riformista.

E, grazie al vostro voto, continuerà ad esserci anche in Italia.


Questo simbolo e la sigla P.S. sono unici per tutti i socialisti italiani.

Vi si può riconoscere un intero paese che studia che lavora e che produce. A Fano si ritrovano nella sezione intitolata al grande socialista Andrea Costa, sezione esistente da un secolo.


Un voto dato a Berlusconi o a Veltroni è un\'altra cosa.

I socialisti sono da sempre per la tutela dei diritti del mondo del lavoro, per lo stato laico, per dare sicurezza ai giovani, per la scuola pubblica, per più diritti civili senza disparità e disuguaglianze.

Rivolgiamo un caldo appello ai socialisti ed a tutti i democratici fanesi.

Un voto dato al Partito Socialista alle politiche è utile all\'Italia.


Ed a Fano sarà molto utile anche per le prospettive della nuova Amministrazione comunale che nascerà nel 2009.



da Aldo Scalera
segretario Partito Socialista Fano




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 aprile 2008 - 776 letture

In questo articolo si parla di politica, Aldo Scalera, segretario Partito Socialista Fano





logoEV