Unione Valcesano: il presidente Lucarini, i nostri amministratori i meno pagati in Europa

Unione Valcesano 2' di lettura Fano 29/03/2008 -

E\' stato approvato nei giorni scorsi il bilancio di previsione dell\'Unione Valcesano che ha visto l\'astensione della minoranza.

Abbiamo incontrato il presidente, Giuliano Lucarini, che dal 2002 guida con successo questa esperienza associativa tra enti, al quale abbiamo chiesto una prima valutazione sui contenuti di questo importante strumento.





\"Si continua con efficacia - ha detto il Presidente dell\'Unione Valcesano - a gestire i servizi e le funzioni associate (trasporto scolastico, asilo nido, casa di risposo, centro sociale, assistente sociale, gestione ordinaria della pubblica illuminazione).


Per quanto concerne il versante degli investimenti nel corso di questi anni abbiamo incentivato il settore del trasporto scolastico attraverso il rinnovamento dell\'intero parco mezzi, tanto più che quest\'anno seguendo questa direttrice abbiamo utilizzato 150 mila euro per un nuovo mezzo che verrà utilizzato dai comuni dell\'Unione.

Così come - tiene a precisare Giuliano Lucarini - ci siamo attivati per l\'informatizzazione della sede Valcesano\".


Secondo lei , si poteva fare di più?


\"Certamente si può fare sempre di più.

Va comunque ricordato che in questi quasi sei anni di attività abbiamo avuto un evidente freno nello sviluppo dell\'Unione Valcesano dovuto al commissariamento prima del Comune di Mondolfo e poi di quello di Mondavio. Questo ha comportato il non trasferimento di altri servizi e funzioni all\'Unione come indicato nell\'azione programmatica\".


Dunque l\'Unione ha prodotto dei profitti per il territorio dei comuni interessati?


\"Porto un dato indiscutibile: dal punto di vista finanziario il saldo attivo al 2006 è di 256 mila euro.

Va ricordato che in questi circa sei anni lo Stato ha trasferito risorse all\'Unione Valcesano pari a 950 mila euro mentre dalla Regione ne sono stati trasferiti 85 mila euro\".


Allora non è un carrozzone…..come è stato definito dai partiti di minoranza?


\"Ci vorrebbe più rispetto per le istituzioni che certo vanno riformate ma senza dimenticare che rappresentano l\'espressione della volontà popolare ed il momento più alto della nostra democrazia\".


Presidente, per quanto riguarda i costi della politica l\'Unione Valcesano quali scelte ha adottato?


\"E\' un dibattito stucchevole e poi bisogna finirla di fare di ogni erba un fascio.

E\' bene sapere, infatui, che i nostri amministratori locali sono i meno pagati d\'Europa.

In quanto all\'Unione Valcesano due componenti, tra cui il presidente, ed il sindaco di Monte Porzio lavorano gratuitamente, gli altri due costano 9.100 euro all\'anno\".


Come dire che le cifre parlano da sole…………

da Unione Valcesano

www.unionevalcesano.pu.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 marzo 2008 - 788 letture

In questo articolo si parla di politica, Unione Valcesano





logoEV
logoEV