Mondolfo: galleria Pu-Rì, paesaggi ed emozioni di Paola Angelini

Mondolfo 1' di lettura 27/03/2008 -

La galleria d\'arte contemporanea Pu-Rì di Mondolfo (PU) presenta la personale di Paola Angelini (San Benedetto del Tronto, AP,1983). Nello spazio espositivo viene proposta una selezione degli ultimi lavori.







L\'uso del grande formato, prediletto dalla giovane artista, in questa mostra convive con opere dalla superficie più contenuta e con una serie di incisioni.

L\'improvviso mutare della luce genera stupore. Il mondo intorno a noi cambia, si offre a nuovi sguardi. Diversamente da quanto avviene abitualmente, cogliamo il cambiamento mentre è in atto.


Una sollecitazione sensoriale che provoca una reazione emotiva. Un insieme di sensazioni, impossibili da descrivere e isolare, che agiscono direttamente sullo stato d\'animo. È qui, in questa condizione, che nascono le opere di Paola Angelini.


L\'artista si sofferma sul paesaggio, un genere dalla lunga tradizione che ha mutato nel tempo il proprio oggetto di studio, si è ampliato e confrontato con diversi contesti.

In questa occasione, pur affrontandolo nel modo più consueto, come paesaggio naturale, l\'artista lo apre a nuove sfumature e riflessioni.


Nell\'opera vengono espresse liberamente sensazioni ed emozioni e la realtà appare come alterata. Il paesaggio diventa una visione allucinata, non più riconducibile a un\'immagine precisa. Nel rapido svolgersi dell\'esistenza l\'artista, con le proprie opere, offre insoliti e intensi istanti d\'osservazione.


durata: 24 aprile – 15 maggio 2008

luogo: galleria Pu-Rì Via XX Settembre 13 Mondolfo (PU)

orario: dal martedì al sabato 17:00 – 20:00 e su appuntamento

info: 334 1436316 – puricomunicazione@gmail.com











Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 marzo 2008 - 1047 letture

In questo articolo si parla di cultura, mondolfo, arte galleria mondolfo